Pavimenti in legno massiccio: la scelta giusta e la posa corretta

Come verificare la qualità del legno essiccato? Quali tipi di legno sono noti come "stravaganti", cioè non resistenti alle variazioni di temperatura e umidità??

Una tavola massiccia con bordi curvi, che seguono le curve naturali del tronco d'albero, aggiunge un fascino unico agli interni.

Definizione. Legno massiccio – uno dei materiali per i pavimenti in parquet, ricavato da specie di legno massiccio e pregiato. Le dimensioni del pannello non consentono una posa a disegno, ma le qualità innegabili di questo materiale sono la compatibilità ecologica, l'affascinante texture naturale, i disegni intricati, i colori unici e le sue caratteristiche prestazionali – durezza, forma ( stabilità dimensionale ) resistenza alle sollecitazioni meccaniche.

Nella foto: Fazenda di Bohemian Works .

Cosa bisogna sapere quando si sceglie?

Percentuale di umidità. L'umidità dei pavimenti in legno massiccio deve essere essiccata fino a raggiungere un tasso di umidità di circa il 12%. Sebbene non esistano norme statali corrispondenti, i principali produttori si impegnano a rispettare questo valore. In caso contrario, le assi del pavimento si seccheranno e si creeranno delle fessure nel legno massiccio. Il processo di essiccazione è importante. Una delle tecniche più delicate Sottovuoto: il legno perde l'umidità in eccesso a una temperatura relativamente bassa e il pavimento in legno massiccio mantiene in seguito la sua geometria. Questi prodotti sono venduti in un contenitore sigillato ( cartone con polietilene ).

Il parquet massiccio deve essere essiccato a un'umidità non superiore al 12%.

«Capriccioso" legno. Il legno che si deforma più rapidamente piuttosto che quello più duro è considerato più sensibile. Il rovere è il meno ostinato tra i tipi tradizionali. Rispetto al più "sensibile" Se il contenuto di umidità cambia, ad esempio, del 2%, il faggio si deforma entro due settimane e il rovere entro due settimane in 1,5 mesi.

I legni naturali a base di olio sono i più resistenti agli sbalzi di temperatura e all'umidità. Oltre alla quercia è frassino, teak, merbau, ducia, iroko. La maggior parte dei legni chiari sono cattivi ( ciliegio, amarena, pera ) e alberi da frutto;. Il diffusissimo mogano, pur essendo molto robusto, è anche piuttosto capriccioso.

Chi sceglie un tipo di legno con elevate esigenze di umidità deve mantenere un livello di umidità del 40-50% ( un livello di comfort non solo per il pavimento in legno ma anche per i mobili, le piante e la persona in generale del 40-50% &#41 tutto l'anno;.

Sensibile alla luce. Molte specie di mogano ( jatoba, campas, merbau, agrifoglio, ecc. ) cambiano rapidamente colore se esposti alla luce diretta del sole. E specie legnose come il rovere, il larice, il faggio chiaro, il frassino e l'acero non si scuriscono quasi mai con il tempo.

Il pannello in mogano massiccio cambia rapidamente colore sotto l'influenza della luce solare diretta, pertanto viene utilizzato in ambienti con scarsa insolazione naturale.

6 consigli per la posa

1. I pavimenti in parquet massiccio vengono tagliati durante la posa, quindi è necessario acquistare una quantità extra ( di solito circa. 5% della superficie;.

2. Il pannello nella confezione deve essere acclimatato nella stanza in cui verrà montato entro un giorno e mezzo.

3. Tutti i "lavori a umido" devono essere stati completati al momento della posa del parquet massiccio ( compresa la piastrellatura ) massetto a secco, pareti e soffitto. Le piastrelle possono essere posate solo in ambienti asciutti, con una temperatura di 20-25°C e un'umidità relativa del 40-60%.

4. Sottofondo ottimale Travi in multistrato resistenti all'umidità, incollaggio ottimale Poliuretano bicomponente.

5. Il pannello massiccio non deve essere appoggiato a filo della parete. La distanza tra la parete e il "parquet" non deve essere inferiore a 1 cm Il "tecno-giunto" Riempire i giunti con sigillante elastico per giunti o schiuma per evitare la penetrazione di umidità dalle estremità.

6. È bene sapere che anche i listoni in legno massiccio di alta qualità, installati alla perfezione, possono presentare delle crepe nel corso del tempo il risultato del movimento naturale del legno. Nulla di preoccupante: la presenza di fessure un segno di naturalezza, ed è grazie a loro che questo tipo di parquet ha un'estetica particolare.

L'installazione di un massiccio pavimento in legno duro è l'ultima fase di una ristrutturazione…



Įvertinkite šį straipsnį
( Non ci sono ancora valutazioni )
Beniamito Rosseti

Ciao a tutti! Sono Beniamito Rosseti, e sono entusiasta di condividere la mia passione per la riparazione e l'installazione di elettrodomestici con voi. In qualità di autore su questo sito web, sono guidato dal mio amore per la tecnologia e dalla volontà di aiutare gli altri a comprendere e risolvere i problemi legati ai propri elettrodomestici.

Pridėti komentarų

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: