Che cos’è il laminato??

Perché si chiama pavimento in laminato? Conoscendo la storia del laminato nel nostro mercato, non è difficile rispondere a questa domanda.

Tutta la verità sulla materia prima

Il risultato finale.. nel nome. Il nome "laminato" è una rappresentazione molto più accurata di un rivestimento per pavimenti che ha anche un altro nome «pavimenti in laminato". Come sapete, la laminazione è una tecnologia di "zigrinatura" polimero trasparente sulla carta per renderla resistente ai gas, ai vapori, all'acqua e ad altre proprietà speciali. La parola "laminato" di per sé ha molti significati in inglese, tra cui "prodotto a strati" e "pannello di compensato". Che cosa ha a che fare con la pavimentazione?? Perché è un vero e proprio materiale stratificato e per la sua produzione vengono utilizzate sia la tecnologia della carta che quella del laminato.

«Parquet in laminato". A rigore, niente "parquet" Non c'è laminato. Laminato – Pannelli di fibra ( ad alta o media densità ) che vengono compressi ad alta pressione e temperatura con diversi strati di carta impregnati di resine sintetiche. La durata della superficie dipende dalla quantità di resina, dallo spessore e dalle proprietà dello strato di finitura e da altri fattori. Il ( design stampato ) può essere qualsiasi cosa piastrelle, muratura, persino metallo.. Ma in origine il laminato aveva un aspetto da "parquet" decorazione, da cui il secondo nome.

Gli attuali rivestimenti in laminato di alta qualità riproducono con estrema precisione non solo le venature del legno, ma anche la struttura superficiale del pavimento naturale.

dimensioni e forma

installazione non a parquet. I laminati sono lunghi ( "tavole" ) 1,2-1,7 m di lunghezza, circa 20 cm di larghezza e 6-14 mm di spessore. Ci sono anche elementi di forma quadrata. I bordi dei pavimenti in laminato sono profilati, con i quali avviene la giunzione. Nel caso più semplice, i laminati sono costituiti da incastri maschio-femmina, e i punti di incollaggio sono incollati. Una soluzione più sofisticata giunto di bloccaggio che funziona come un affidabile chiavistello meccanico.

La struttura del laminato

La protezione superficiale ( overlay ). Foglio acrilico trasparente o melaminico molto resistente non più di 1 mm di spessore. È "responsabile" per la resistenza ai danni meccanici, agli agenti chimici e alla luce del sole del pavimento laminato. La protezione può essere singola o multistrato. Alcuni produttori aggiungono alla composizione del top coat micro particelle di corindone o di biossido di alluminio Queste sostanze rafforzano il laminato e migliorano le proprietà antistatiche.

Strato decorativo. In sostanza Р̬ una carta speciale con un motivo stampato impregnato di melamina. Lo strato decorativo viene solitamente incollato direttamente sull'anima del pannello di fibra. Tuttavia, tra di essi possono essere inseriti ulteriori strati di carta, anch'essi impregnati di resine sintetiche. L'immagine in alto ̬ saldamente protetta da una pellicola polimerica che, grazie alla tecnologia, forma virtualmente un tutt'uno con lo strato decorativo.

Strati aggiuntivi. Serve a migliorare alcune proprietà del rivestimento. Nella maggior parte dei casi, tra lo strato decorativo e il substrato sono presenti intercalari che aumentano la resistenza agli urti del prodotto. A volte può essere un ulteriore strato fonoassorbente, oltre che uno strato protettivo o decorativo.

«nucleo". Il materiale di base della maggior parte dei laminati è il pannello di fibra ad alta densità ( HDF- Pannello in fibra ad alta densità ) 6-8 mm di spessore. Il suo compito è quello di assicura che la pavimentazione sia resistente agli urti, alla pressione e permanentemente elastica. I produttori moderni, tuttavia, stanno cambiando radicalmente il modo in cui creano i sottofondi in laminato. Sono in corso lavori per migliorare la resistenza all'umidità, la durata e la conducibilità termica. Spesso il "nucleo" è costituito da diversi strati di pannelli di fibra incollati tra loro da polimeri, o interamente da plastica.

strato stabilizzante. Sul supporto in fibra del laminato è presente una carta cerata o impregnata di resina. Ciò rende il materiale resistente alle variazioni di umidità e temperatura dell'ambiente. Dopo tutto, i pavimenti in laminato sono composti fino al 90% di legno riciclato.

Spiegazione del layout, a partire dallo strato superiore: 1. Rivestimento protettivo con ossido di alluminio; 2. Uno strato decorativo impregnato di melamina; 3. Cartone kraft con impregnazione melaminica; 4. Base HDF Aqua Protect; 5. serratura in alluminio brevettata; 6. Strato stabilizzatore; 7. substrato fonoassorbente.



Įvertinkite šį straipsnį
( Non ci sono ancora valutazioni )
Beniamito Rosseti

Ciao a tutti! Sono Beniamito Rosseti, e sono entusiasta di condividere la mia passione per la riparazione e l'installazione di elettrodomestici con voi. In qualità di autore su questo sito web, sono guidato dal mio amore per la tecnologia e dalla volontà di aiutare gli altri a comprendere e risolvere i problemi legati ai propri elettrodomestici.

Pridėti komentarų

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: